ZTL Roma

Con un'estensione di 4,2 kmq la zona a traffico limitato di Roma è tra le più vaste d'Europa e ha l'obiettivo di tutelare l'immenso patrimonio storico e archeologico della nostra città, salvaguardare la qualità della vita e incentivare l'uso del trasporto pubblico per favorire la diminuzione dell'inquinamento ambientale.

ZTL DIURNA CENTRO STORICO (quando è attiva)
 
La ZTL centro storico diurna è chiusa alle automobili nei seguenti orari:
6.30 - 18.00, da lunedì a venerdì
14.00 - 18.00, il sabato

I permessi per le ZTL Centro Storico
I residenti ed altre categorie aventi diritto al permesso per la ztl, nonché gli individui con disabilità, in possesso di contrassegno speciale di circolazione, possono accedere liberamente utilizzando le automobili autorizzate ed esponendo il contrassegno in evidenza sul parabrezza o sul lunotto posteriore dell'autoveicolo. I contrassegni per persone con disabilità danno diritto alla circolazione in tutta la ZTL e alla sosta nei posti auto risevati e in tutti gli altri spazi consentiti.
I contrassegni per la ZTL danno diritto al transito (solo attraversamento della ZTL) o alla circolazione (accesso nella ZTL e sosta su strada negli spazi consentiti) secondo le diverse tipologie di permesso. I contrassegni rilasciati a residenti, domiciliati, artigiani, autofficine e lavoratori notturni per il settore G (Trastevere)non sono validi per gli altri settori della ZTL.

Le esenzioni
Sono esclusi dal divieti di transito:

  • le categorie di legge, i taxi, le auto a noleggio con conducente (NCC)
  • i residenti possessori di permesso per i settori A-B-C-D-E-F della ZTL Centro Storico
  • le persone con disabilità in possesso di contrassegno speciale di circolazione
  • moto e ciclomotori hanno libero accesso alla ZTL tutti i giorni, in tutte le ore del giorno e della notte, e possono sostare al suo interno negli spazi per i veicoli a due ruote.



ZTL DIURNA TRASTEVERE   (quando è attiva)

La Zona a Traffico Limitato (ZTL) diurna Trastevere è chiusa alle automobili:
6.30-10.00, esclusi i festivi

I permessi per la ZTL diurna Trastevere
I residenti ed altre categorie aventi diritto al permesso per la ZTL nonché gli individui con disabilità, in possesso di contrassegno speciale di circolazione, possono accedere liberamente utilizzando le automobili autorizzate ed esponendo il contrassegno in evidenza sul parabrezza o sul lunotto posteriore dell'autoveicolo. I contrassegni per persone con disabilità danno diritto alla circolazione in tutta la ZTL e alla sosta nei posti auto risevati e in tutti gli altri spazi consentiti.
I contrassegni per la ZTL danno diritto al transito (solo attraversamento della ZTL) o alla circolazione (accesso nella ZTL e sosta su strada negli spazi consentiti) secondo le diverse tipologie di permesso. I contrassegni rilasciati a residenti, domiciliati, artigiani, autofficine e lavoratori notturni per il settore G ("Trastevere") non sono validi per gli altri settori della ZTL.

Le esenzioni
Sono esclusi dal divieto di transito:

  • le categorie di legge, i taxi, le auto a noleggio con conducente (NCC),
  • i residenti possessori di permesso per la ZTL Trastevere
  • le persone con disabilità in possesso di contrassegno speciale di circolazione,
  • moto e ciclomotori hanno libero accesso alla ZTL tutti i giorni, in tutte le ore del giorno e della notte, e possono sostare al suo interno negli spazi per i veicoli a due ruote.