Metropolitana Roma

METROPOLITANE A, B E B1, GLI ORARI DI SERVIZIO

  • Dal lunedì al giovedì e la domenica, le linee A, B e B1 della metropolitana sono in servizio dalle 5,30 alle 23,30 (rispettivamente prima e ultima partenza dai capolinea).
  • da Laurentina per Conca d'Oro la prima corsa è alle 5,32 (nei festivi alle 5,33)
  • da Rebibbia per Laurentina il sabato e nei festivi la prima corsa è alle 5,35
  • da Laurentina per Conca d'Oro l'ultima corsa è alle 23,26 (nei festivi alle 23,27)
  • da Conca d'Oro per Laurentina alle 23,28.
  • Il venerdì e il sabato, le linee A, B e B1della metropolitana sono in servizio dalle 5,30 all'1,30 di notte (rispettivamente prima e ultima partenza dai capolinea).
  • da Laurentina per Conca d'Oro l'ultima corsa parte all'1,21 di notte
  • da Conca d'Oro per Laurentina all'1,28 di notte.


La linea A, ossia la linea arancione, taglia la città in obliquo, e collega la zona di Cinecittà con la Stazione Termini e anche la zona del centro storico, fino ai musei vaticani; mentre la linea B, linea blu, collega la zona dell’EUR con la Basilica di San Paolo, Colosseo, Stazione Termini e Stazione Tiburtina.

Il servizio della metropolitana è molto efficiente: i giorni lavorativi il servizio è coperto a partire dalle 5:30 e termina alle 23.30, il venerdì e il sabato fino all’1:30. Inoltre vi sono a disposizione di chi vuole visitare Roma di notte, due navette notturne, 40N e 55N, che sostituiscono i treni della metro, facendo le stesse fermate, a partire dalle 0:30 fino alle 5:30.

Oltre alle due linee metropolitane, vi sono le linee ferroviarie interne alla città di Roma: la ferrovia metropolitana; la ferrovia regionale Roma –Viterbo; la ferrovia regionale Roma-Pantano e infine Roma-Lido.

Inaugurata mercoledì 13 giugno 2012 alle 5,30 la nuova linea B1 della metropolitana collega piazza Bologna a Conca d’Oro. Quattro chilometri che si aggiungono alla rete delle metropolitane romane. Sette anni di lavori, circa 1.100 tra ingegneri, tecnici e operai impegnati nelle fasi di monitoraggio, progettazione e costruzione, un investimento a carico di ministero dei Trasporti e Roma Capitale, la tratta B1 mette in collegamento i quartieri a nord-est di Roma – Nomentano, Trieste, Montesacro, il quartiere Africano – con l’Eur, la Magliana, il Centro, Pietralata e la Tiburtina.